Comune di Careri » Servizio Civile

Servizio Civile

Vai al sito Servizio Civile.gov.it

Il Servizio Civile Nazionale, istituito dalla Legge n. 64 del 6 marzo 2001, nasce con l'obiettivo di raggiungere le seguenti finalità:

• concorrere, in alternativa al servizio militare obbligatorio, alla difesa della Patria con mezzi ed attività non militari;

• favorire la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale;

• promuovere la solidarietà e la cooperazione, a livello nazionale ed internazionale, con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, ai servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli;

• partecipare alla salvaguardia e tutela del patrimonio della Nazione, con particolare riguardo ai settori ambientale, anche sotto l'aspetto dell'agricoltura in zona di montagna, forestale, storico-artistico, culturale e della protezione civile;

• contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani mediante attività svolte anche in enti ed amministrazioni operanti all'estero.

Il servizio civile volontario garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa, è una importante e spesso unica occasione di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.

Le aree di intervento nelle quali è possibile prestare il Servizio Civile Nazionale sono riconducibili ai settori:

assistenza, protezione civile, ambiente, patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale, servizio civile all'estero .

 

Come partecipare

 

 I ragazzi e le ragazze, di età compresa tra i 18 e 28 anni (27 e 364 giorni), di cittadinanza italiana, interessati al Servizio civile volontario possono partecipare ai bandi di selezione dei volontari pubblicati nella Gazzetta Ufficiale - Serie Concorsi - presentando, entro la data di scadenza prevista dal bando, domanda di partecipazione.

La domanda di partecipazione, in carta semplice, è indirizzata all'Ente che ha proposto il progetto, deve essere redatta secondo il modello allegato al bando, deve contenere l'indicazione del progetto prescelto ed essere corredata, ove possibile, di titoli di studio, titoli professionali, documenti attestanti esperienze lavorative svolte.

E' ammessa la presentazione di una sola domanda per bando.

Tutti i candidati sostengono una selezione che è effettuata direttamente dall'Ente che realizza il progetto e si basa su un colloquio attitudinale e sui titoli posseduti.

Successivamente l'Ente comunica la relativa graduatoria provvisoria all'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile che provvede alla verifica ed alla approvazione della stessa. L'UNSC con proprio provvedimento dispone l'avvio al servizio dei volontari, specificando la data di inizio del servizio e le condizioni generali di partecipazione al progetto.

Le selezioni sono aperte anche a coloro che hanno assolto l'obbligo di leva nella forma del servizio armato o del servizio civile.

 

 Caratteristiche

 

La durata del servizio è pari a 12 mesi, per un impegno orario di 30 ore settimanali. I progetti prevedono un periodo di formazione generale e uno di formazione specifica.

Ai Volontari spetta un rimborso di € 433,80 netti mensili ed è garantita apposita copertura assicurativa.

Il periodo di Servizio Civile è riconosciuto valido, a tutti gli effetti, per l'inquadramento economico e per la determinazione dell'anzianità lavorativa ai fini del trattamento previdenziale del settore pubblico e privato.

 

Contatti

Comune di Careri

Via Francesco Perri

89030 Careri (RC)

096463002 - 096463102  

Tel.0964/63002

0964/63102

Fax 0964/63202

 

c.f. 81000730804

p.iva 00711270801

cod.iban

IT34L0100003245452300305248

c.c.p. 12460895


 

sindaco.careri@asmepec.it 

sindaco.careri@asmepec.it

 

Albo Sindaci dal 1837

Codice Disciplinare

MultimediaCareri


 Percorso Trekking Natile V. - Pierta CappaCenni storici sull'antica citta di PanduriIl senso dei luoghi - paesi abbandonati di Calabria - VIto TetiCatalogo dei monasteri e dei luoghi di culto tra Reggio e Locri - D.MinutoAssociazione Culturale F.Perri - facebook

 


  


 

Decertificazione

A seguito dell'entrata in vigore della legge di stabilità (Legge 12.11.2011, n.183), così come disposto dall'art.15, 1° comma sulla DECERTIFICAZIONE, dal 1° gennaio 2012 agli Uffici Pubblici è vietato rilasciare certificati d'Anagrafe e di Stato Civile da esibire ad altre Pubbliche Amministrazioni ed ai Gestori di Pubblici Servizi (art. 40 DPR 445/2000) che a loro volta non potranno più né accettare, né richiedere al cittadino certificati. I CERTIFICATI DI ANAGRAFE E STATO CIVILE DESTINATI AI PRIVATI SONO SOGGETTI AD IMPOSTA DI BOLLO di € 14.62 ad esclusione delle esenzioni vigenti a norma del DPR 642 /72 all.to Tab.B.

Per accedere ai moduli interattivi cliccare sull'immagine in basso  

 Clicca sull'immagine per accedere ai moduli delle Autocertificazioni

 


 

Comune di Careri

P.Iva 00711270801

C.F.81000730804

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.096 secondi
Powered by Asmenet Calabria